mercoledì 9 agosto 2017

Pellegrinaggio Summorum Pontificum - X anniversario

A poco più di un mese dal grande evento che si terrà in Roma dal 14 al 17 settembre, per coronare degnamente il decimo anniversario del Motu Proprio di S.S. Benedetto XVI che ha completamente liberalizzato la Messa Romana antica, riproponiamo il programma del pellegrinaggio (sicuramente già noto da altre fonti ai nostri lettori, ma come si suol dire repetita juvant).


Giovedì, 14 settembre

9:00 - 18:00
Pontificia Università San Tommaso d'Aquino (Angelicum)
Conferenza: Il Motu Proprio di Papa Benedetto XVI : una rinnovata giovinezza della Chiesa (con traduzione simultanea)
Interverranno S.E. il Card. Robert Sarah, S.E. l'Arcivescovo Guido Pozzo, S.E. il Card. Gerhard Müller
E' necessaria la registrazione, comprendente anche il pranzo (30 euri)

18:00
Basilica di S. Marco Evangelista al Campidoglio
Solenni Secondi Vespri Pontificali della festa dell'Esaltazione della S. Croce (officia S.E. l'Arcivescovo mons. Georg Gänswein)

Venerdì, 15 settembre

16:00
Via Crucis (Colosseo), guidata dall'Istituto del Buon Pastore

19:00
Basilica di S. Maria sopra Minerva
S. Messa Solenne nella festa dei Sette Dolori della B.V. Maria (celebra mons. Giller Wach, superiore generale dell'Istituto di Cristo Re e Sommo Sacerdote)

Sabato, 16 settembre

9:00
Chiesa Nuova (S. Maria in Valicella)
Adorazione Eucaristica (officia il rev. don Jean-Cyrille Sow, FSSP, Parroco della SS. Trinità dei Pellegrini)

a seguire
Processione per le vie di Roma, guidata da S.E. l'Arcivescovo mons. Guido Pozzo

11:00
Arcibasilica Patriarcale Maggiore di S. Pietro in Vaticano
S. Messa Pontificale nella festa dei SS. Cornelio e Cipriano martiri (celebra S.E.R. il Card. Arcivescovo Carlo Caffarra)

Domenica, 17 settembre

11:00
Parrocchia personale della SS. Trinità dei Pellegrini
S. Messa Solenne in rito domenicano nella XV Domenica dopo la Pentecoste (celebra il rev. padre Dominique-Marie de Saint-Laumier, priore generale della Fraternità Sacerdotale S. Vincenzo Ferrer)


Contestualmente annunciamo a coloro che purtroppo non avranno occasione di partecipare al pellegrinaggio romano che una delegazione della nostra rivista seguirà gran parte dell'evento, pubblicandone poi il servizio fotografico.

DEO GRATIAS!

Nessun commento:

Posta un commento